Creare il proprio liquido per Sigarette Elettroniche

Creare il proprio liquido per Sigarette Elettroniche

Evitare la monotonia dei liquidi prefatti, dare spazio alla propria fantasia e risparmiare fino al 95%.
I vantaggi nel crearsi il proprio liquido home-made sono innumerevoli.
Come molti pensano non è necessario avere un laboratorio chimico per avere la possibilità di produrre grandi scorte del proprio liquido preferito ed evitare di recarsi settimanalmente nel proprio negozio di fiducia per acquistare la classica confezione da 10 ml.

Cosa ti serve per preparare un liquido per sigarette elettroniche

Gli ingredienti necessari alla preparazione casalinga del liquido per le sigarette elettroniche sono la glicerina vegetale (in sigla VG), il glicole propilenico (in sigla PG) e l’aroma. Oltre agli ingredienti base si può aggiungere la nicotina che è responsabile del cosiddetto ‘colpo in gola’ detto in gergo ‘hit’ e l’acqua depurata che viene utilizzata per allungare la miscela.

Quantità e dosi dei componenti variano a seconda della tipologia di tiro della sigaretta che può essere “di guancia” o “polmonare”.

Consigli

Premettiamo che il glicole propilenico presente in maggiore quantità rende più chiaro e più potente l’hit e che, al contrario, la glicerina vegetale presente in maggior quantità offre la possibilità di produrre una quantità di vapore molto più elevata. Per esempio prendiamo in considerazione le quantità utili alla preparazione di 100 ml di liquido per sigarette elettroniche.

Quantità per tiro di guancia e polmonare

Tiro di guancia:

Per quanto riguarda lo svapo di guancia (non considerando ancora la presenza di nicotina) le quantità da miscelare sono:

  • Glicole Propilenico 50 ml
  • Glicerina vegetale 40 ml
  • Aroma 10 ml

Se si vuole aggiungere nicotina alla base è necessario sottrarre da essa gli ml di nicotina che desideriamo aggiungere.

Per trovare la giusta quantità di nicotina basta eseguire un semplice calcolo.
Se per esempio abbiamo una base a 18 mg di nicotina e vogliamo creare un liquido con gradazione di nicotina 6 mg/ml basterà eseguire 18:6 = 3.

Quindi una frazione su tre del liquido dovrà essere con base nicotina 36 mg.

Tiro Polmonare:
Per chi preferisce un tiro polmonare le dosi consigliate sono:

  • Glicerolo vegetale 90%
  • Glicole propilenico 10%
  • Aroma 10%
Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri consigli ed informazioni che potrebbero interessarti