Oxxigena - glicerina vegetale cos'è e quando usarla

Glicerina vegetale: cos’è e quando usarla

La glicerina vegetale, anche conosciuta come glicerolo, è una sostanza di origine naturale molto utilizzata in diversi settori.

Nella cosmesi la possiamo trovare in lozioni per la pelle e i capelli, in quanto le sue proprietà antiossidanti, emollienti e idratanti la rendono adatta per la cura di tutto il corpo.

Nel settore alimentare e farmaceutico questa sostanza viene impiegata per ammorbidire i composti e per dolcificare naturalmente senza innalzare i livelli di glicemia nel sangue.

Conoscere la glicerina vegetale, le sue proprietà, i suoi utilizzi e il metodo di estrazione può essere utile per scoprire un prodotto molto versatile, da introdurre nella propria beauty routine.

Che cos’è la glicerina vegetale

La glicerina vegetale è una sostanza ricavata a partire dal processo di produzione del sapone o per estrazione da alcuni oli vegetali, come l’olio di palma, l’olio di cocco o l’olio di soia.

Data la sua naturalezza si adatta sia alla produzione di prodotti cosmetici, anche fai da te, sia alla preparazione di dolci o altri prodotti alimentari.

Essa si presenta in forma di liquido trasparente, denso e inodore, dal sapore leggermente dolciastro.

Come si estrae

La glicerina vegetale è un composto organico che si trova all’interno delle sostanze lipidiche, nei fosfolipidi e nei glicolipidi.

È presente naturalmente nell’organismo di uomini e animali e deriva dal metabolismo degli acidi grassi.

Essa viene ottenuta attraverso un processo chiamato idrolisi, che non utilizza solventi o altri agenti chimici.

L’idrolisi è una reazione chimica che avviene con l’acqua attraverso la rottura naturale delle particelle di glicerina. Esse si separano dagli acidi grassi, generando come prodotto la glicerina grezza, l’acqua e l’olio.

Per ottenere la glicerina pura da utilizzare come ingrediente di base, è necessario un processo di distillazione finale.

Le proprietà della glicerina vegetale

Le proprietà della glicerina vegetale la rendono un composto benefico per la pelle e i capelli, da utilizzare per la cura del corpo, ma anche in cucina, soprattutto nella preparazione di dolci.

Le sue proprietà umettanti rendono la glicerina una delle sostanze più utilizzate per la realizzazione dei più tradizionali cosmetici.

La glicerina, infatti, è in grado di trattenere l’umidità della pelle e di tutto ciò che la circonda, facilitando anche l’assorbimento di creme o lozioni che la contengono.

Grazie alla sua azione idratante e nutriente, è l’ideale da applicare sulle pelli secche o su capelli sfibrati, per dare morbidezza e luminosità.

Per i capelli ricci, invece, la glicerina vegetale aiuta a districare e donare elasticità.

La glicerina vegetale è anche indicata per le pelli impure o delicate. Grazie alla sua azione seboregolatrice, è possibile applicarla sulla pelle affetta da acne o tendente al grasso.

Le pelli più delicate, invece possono godere delle sue proprietà protettive, emollienti, decongestionanti e rinfrescanti. Per questo è l’ideale da applicare su eczemi, psoriasi, lividi, tagli o altre lesioni eritematose.

Non soltanto pelle e capelli. Questa sostanza può essere addirittura aggiunta alle bevande, da sorseggiare prima o durante l’attività fisica, per migliorare le performance e garantire una profonda idratazione.

Per chi soffre di stitichezza, invece, si dimostra un rimedio efficace a promuovere il transito intestinale, assunta per via orale o rettale.

Oxxigena - glicerina vegetale cos'è e quando usarla

Quando e come utilizzare la glicerina vegetale nella beauty care

La glicerina vegetale ha molti utilizzi e può essere impiegata all’interno di prodotti commerciali oppure in preparazioni fai da te, come uno spray alla glicerina per idratare i capelli.

Nei prodotti cosmetici o nelle lozioni fatte in casa essa agisce come sostanza idratante, ma anche come stabilizzante e conservante.

Tra i principali preparati da realizzare in casa esistono i balsami, le maschere e le creme, per prodotti naturali, che seguono le esigenze della propria pelle e danno sfogo ad attività creative e piacevoli.

Per chi non se la sente di preparare prodotti che possono apparire complessi, è possibile realizzare delle semplici lozioni con acqua e glicerina.

È importante, però, ricordarsi di non eccedere con il quantitativo di glicerolo, in quanto un livello elevato potrebbe sortire l’effetto opposto e seccare pelle e capelli.

La glicerina e le lozioni o creme che la contengono svolgono un’azione anti-aging, in grado di rinvigorire la pelle, elasticizzarla e ridurre o prevenire le rughe. Può essere, quindi, utilizzata la sera prima di andare a dormire per un’azione notturna.

Dal momento che la glicerina è inodore, è possibile aggiungere alcune gocce degli oli essenziali preferiti per godere anche di un effetto aromaterapico.

Data l’azione delicata che essa svolge, può essere applicata anche sulla pelle dei bambini e dei neonati, anche in presenza di dermatiti o irritazioni.

CONDIVIDI QUESTO POST
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Altri consigli ed informazioni che potrebbero interessarti​

OXXIGENA SHOP

La nostra storia parte dal desiderio di proporre prodotti di alta qualità, naturali e Made in Italy!
Negli anni abbiamo sempre cercato di mantenere una forte personalità in questo campo, in primis nel rifornirci delle materie prime in modo responsabile e senza danneggiare l’ambiente, perché questa, secondo noi, è l’unica via da percorrere per migliorare il nostro lavoro, i prodotti che offriamo e mantenere il rapporto di rispetto che l’uomo e la natura dovrebbero sempre avere.
Un altro punto forte di Oxxigena sono i tempi di consegna: in 24/48 h lavorative i prodotti da voi ordinati arriveranno direttamente a casa vostra!