oxxigena lubrificante naturale

Il lubrificante fai da te naturale

Scegliere un lubrificante naturale significa scegliere di amare sé stessi.

Quando ci accingiamo a mettere nel carrello dei prodotti alimentari tendiamo a non andare alla rinfusa, cerchiamo quantomeno di capire cosa stiamo portando a casa.

Chi decide di fare la spesa con criterio leggerà le etichette dei prodotti che sta comprando, per capire da dove arrivino o da cosa siano composti.

D’altronde quello specifico prodotto lo introdurremo nel nostro corpo e quindi il minimo che possiamo fare è assicurarci che non nuoccia alla nostra salute.

Allo stesso modo si dovrebbe prestare attenzione quando si utilizzano dei prodotti su zone particolarmente delicate del nostro corpo.

Si ricorre all’utilizzo di lubrificanti intimi per diverse ragioni e non sempre si presta la dovuta attenzione a prodotti che non contengano sostanze pericolose per la salute.

Per questo la scelta di un lubrificante naturale è sempre la migliore per prenderci cura del nostro corpo.

A cosa serve il lubrificante intimo

Non deve essere visto come un argomento scabroso o di cui vergognarsi.

Utilizzare un lubrificante intimo è assolutamente normale, anzi, in molti casi si rivela essere indispensabile.

Molti scelgono di adoperarlo per esaltare il piacere durante il rapporto sessuale ma spesso si sceglie di utilizzarlo per una vera e propria esigenza, un lubrificante naturale, infatti, riduce gli attriti durante la penetrazione favorendo il rapporto.

Spesso i lubrificanti vengono utilizzati anche duranti gli esami ginecologici per l’agevolazione dell’inserimento degli strumenti medici.

In diverse situazioni le donne tendono a soffrire di secchezza vaginale e in assenza di lubrificazione naturale il rapporto diventa doloroso e poco piacevole.

Ci sono molti casi in cui le donne soffrono di secchezza intima: durante il periodo in cui assumono pillole anticoncezionali, quando fumano, in caso di stress, dopo la menopausa, durante la gravidanza e quando si è affetti da patologie come il diabete o con l’assunzione di farmaci antidepressivi.

In questi casi è importante ricordarsi quanto la lubrificazione sia fondamentale per un rapporto sessuale piacevole e soprattutto privo di dolori.

Che pericoli possono avere i lubrificanti non naturali

Come sopra riportato è importante considerare ogni ingrediente di un prodotto che andrà a contatto con zone molte delicate del corpo.

Molti studiosi affermano che può essere pericoloso per la salute utilizzare lubrificanti vaginali che contengono parabeni o prodotti casalinghi che non si confanno a questo tipo di utilizzo come la vaselina, gli oli raffinati e l’olio di colza.

Bisogna fare attenzione perché se non ci si informa sul prodotto che si utilizza si rischia di incorrere in irritazioni, allergie e malattie potenzialmente gravi.

Inoltre non tutti i lubrificanti in commercio sono compatibili con i preservativi, è fondamentale ricordarsi che i lubrificanti a base oleosa non dovrebbero essere usati con i preservativi in lattice perché possono provocarne la rottura.

I benefici di un lubrificante naturale

Un lubrificante naturale consente di sapere esattamente cosa si sta utilizzando sul proprio corpo, cosa si sta ingerendo ed evita reazioni spiacevoli e indesiderate.

Possono idratare e lenire la pelle ed essendo naturali non si dovrà mai preoccuparsi di utilizzarne in eccesso.

oxxigena lubrificante naturale

L’olio di mandorle dolci come lubrificante naturale

Quando per svariati motivi si sceglie di ricorrere a prodotti naturali per la lubrificazione intima, l’olio vegetale è la prima alternativa a cui pensare.

Non un semplice olio vegetale, tra i migliori indicati per questo utilizzo troviamo l’olio di mandorle dolci.

Un olio dalle mille proprietà: vegetale, naturale, dalla morbidezza unica e contraddistinto da un gradevole profumo che lo renderà un piacevole strumento da utilizzare durante i rapporti.

Se si prediligono le soluzioni naturali rispetto a quelle in commercio, l’olio di mandorle è una soluzione efficace per combattere la secchezza intima.

Quest’olio è in grado di disinfiammare la mucosa e favorire l’idratazione vaginale.

La mandorla dolce è ricca di proteine e viene da sempre utilizzata per le sue eccellenti proprietà.

L’olio di mandorle dolci da scegliere dovrà essere spremuto a freddo, puro, vegano e privo di additivi chimici, alcool e coloranti.

Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri consigli ed informazioni che potrebbero interessarti

OXXIGENA SHOP

La nostra storia parte dal desiderio di proporre prodotti di alta qualità, naturali e Made in Italy!
Negli anni abbiamo sempre cercato di mantenere una forte personalità in questo campo, in primis nel rifornirci delle materie prime in modo responsabile e senza danneggiare l’ambiente, perché questa, secondo noi, è l’unica via da percorrere per migliorare il nostro lavoro, i prodotti che offriamo e mantenere il rapporto di rispetto che l’uomo e la natura dovrebbero sempre avere.
Un altro punto forte di Oxxigena sono i tempi di consegna: in 24/48 h lavorative i prodotti da voi ordinati arriveranno direttamente a casa vostra!