Oxxigena - olio di neem per cani come antiparassitario

Olio di neem per cani: un antiparassitario naturale

L’olio di neem per cani è un ottimo prodotto completamente di origine vegetale che funge da antiparassitario naturale, repellente per insetti e zecche e come rimedio contro il prurito e le irritazioni cutanee.

Il suo utilizzo è molto semplice ed è possibile realizzare delle lozioni fai-da-te con pochi semplici gesti, ma soprattutto molto economiche.

Cos’è l’olio di neem e come si estrae

L’olio di neem è un prodotto totalmente vegetale che si ottiene a partire dalla Azadirachta Indica, appartenente alla famiglia delle Meliacee. Si tratta di una pianta che cresce spontaneamente in India, molto apprezzata per le sue proprietà benefiche, per corpo, animali e piante.

La produzione dell’olio di neem avviene a partire dalla raccolta dei frutti, che contengono i semi dai quali viene estratto l’olio.

Esistono diversi tipi di estrazione, ma quella che permette di produrre un prodotto di qualità maggiore è l’estrazione a freddo. Si tratta di un metodo di produzione molto utilizzato, che permette di mantenere inalterate le proprietà organolettiche della pianta e aumentarne i benefici.

Le alternative sono l’estrazione a vapore e quella che utilizza solventi chimici.

Le proprietà dell’olio di neem

Grazie alle sue incredibili proprietà, l’olio di neem è un prodotto versatile che si adatta ad una moltitudine di utilizzi diversi.

Questo olio, infatti, possiede proprietà purificanti, antifungine, antiparassitarie e antibatteriche.

Utilizzato sul corpo, è ideale per la pelle impura e con acne, ma anche con forme di dermatite o, in generale, irritazioni cutanee. Applicato sui capelli, invece, può essere un valido trattamento contro i pidocchi.

I suoi utilizzi possono estendersi anche alle piante e agli animali, senza causare effetti collaterali.

Grazie alla sua azione insetticida, protegge le piante di casa, del balcone e del giardino da parassiti e insetti. Inoltre, data le sue proprietà antiparassitarie, protegge gli animali da zecche, pulci e altri parassiti dannosi.

Olio di neem per cani: a cosa serve

Data la sua versatilità, l’olio di neem può essere un prodotto adatto per i propri animali domestici e, in particolar modo, per i cani.

Il principale impiego dell’olio di neem per cani funge da antiparassitario e antipulci naturale.

Infatti, quest’olio si rivela molto efficace per contrastare pulci, zecche, zanzare, pappataci e flebotomi, responsabili della leishmanioni.

Di origine vegetale, si tratta di un prodotto naturale senza l’aggiunta di altre sostanze chimiche che, pertanto, non presenta controindicazioni per i cani.

L’olio di neem per cani non è soltanto un valido repellente nei confronti di insetti e parassiti, ma presenta anche un’azione anti-prurito. Per questo, può essere applicato direttamente nelle zone in cui il cane ha maggiore fastidio, per alleviare il prurito ed evitare escoriazioni o l’insorgere di irritazioni e dermatiti.

In presenza di queste ultime, si dimostra un valido alleato per ridurre le infiammazioni e i problemi cutanei del cane.

In caso di scabbia, tigna, acne o ulcerazioni l’olio di neem può aiutare il cane, grazie alla sua azione antimicotica e antifungina.

Oxxigena - olio di neem per cani come antiparassitario

Come applicare l’olio di neem sul cane

Le applicazioni dell’olio di neem sul cane possono essere effettuate in diversi modi, con pochi semplici passaggi.

  1. Diluire l’olio di neem con un altro olio vettore: per realizzare questo semplice rimedio fai-da te è necessario aggiungere una parte di olio di neem a dieci parti di un olio vettore delicato per la pelle del proprio amico a quattro zampe, come l’olio di vinaccioli, l’olio di mandorle dolci o l’olio di aloe vera. Dopo aver diluito entrambi gli oli e immerso un panno pulito, è sufficiente tamponarlo sulle zone che possono essere maggiormente a rischio parassiti, come le orecchie, il collo, la coda e le zampe.
    Per accertarsi della sua efficacia, è consigliabile ripetere l’operazione circa ogni due o tre giorni.
  1. Spray con acqua e olio di neem: per questa soluzione è sufficiente procurarsi un flacone spray pulito e riempito di acqua calda. Ad essa aggiungere dell’olio di neem in rapporto 1:10, agitare e far raffreddare la soluzione. In seguito spruzzarla sul pelo del cane.
    È consigliabile applicare questo spray fa-da-te subito dopo averlo preparato o comunque in giornata per aumentarne l’efficacia.

  1. Shampoo con l’olio di neem: quando arriva il momento di fare il bagnetto al proprio cane, al comune shampoo per animali può essere aggiunto l’olio di neem nella quantità di un cucchiaio di olio e due di shampoo. In seguito massaggiare il pelo e lasciare agire per cinque o dieci minuti e poi risciacquare accuratamente.

Dato il suo odore pungente, l’olio di neem potrebbe risultare sgradevole non tanto al cane, quanto ai padroni, soprattutto se l’animale è abituato a vivere in casa. Per questo, possono essere aggiunte alle varie soluzioni alcune gocce di olio essenziale, meglio se antibatterico come l’olio essenziale di limone o l’olio essenziale di tea tree.

CONDIVIDI QUESTO POST
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Altri consigli ed informazioni che potrebbero interessarti​

OXXIGENA SHOP

La nostra storia parte dal desiderio di proporre prodotti di alta qualità, naturali e Made in Italy!
Negli anni abbiamo sempre cercato di mantenere una forte personalità in questo campo, in primis nel rifornirci delle materie prime in modo responsabile e senza danneggiare l’ambiente, perché questa, secondo noi, è l’unica via da percorrere per migliorare il nostro lavoro, i prodotti che offriamo e mantenere il rapporto di rispetto che l’uomo e la natura dovrebbero sempre avere.
Un altro punto forte di Oxxigena sono i tempi di consegna: in 24/48 h lavorative i prodotti da voi ordinati arriveranno direttamente a casa vostra!