Oxxigena - le proprietà dell'olio di ricino per ciglia e capelli

Le proprietà dell’olio di ricino per ciglia e capelli

L’olio di ricino è conosciuto principalmente come rimedio della nonna, date le sue proprietà lassative.

Non tutti conoscono, però, il suo ampio utilizzo anche nella cosmetica, grazie ai benefici apportati a capelli, ciglia e unghie.

L’olio di ricino, infatti, permette di fortificarli e di aumentarne la crescita, migliorandone l’aspetto.

Questo prodotto, di origine vegetale, rappresenta un rimedio di bellezza naturale da introdurre nella propria beauty routine.

Scopriamo come agisce, le sue proprietà e come applicarlo.

L’olio di ricino: un prodotto naturale ed ecologico

L’olio di ricino è un prodotto vegetale ottenuto dalla spremitura dei semi della Ricinus communis, una pianta originaria dell’Africa tropicale, diffusa in tutto il mondo.

L’estrazione dell’olio può avvenire per spremitura a freddo oppure attraverso estrazione con solventi.

La prima permette di ricavare un prodotto di qualità puro, da applicare sulla pelle, sulla cute, sulle unghie e sulle ciglia o addirittura da ingerire.

Con la seconda, invece, l’olio viene utilizzato principalmente nel settore industriale per la produzione di creme anti-age, shampoo per capelli, gel per le unghie, lozioni per il corpo, rivestimenti, vernici e prodotti idraulici.

Nell’industria alimentare trova impiego in forma di additivo alimentare emulsionante per prodotti da forno e dolciari, come conservante per legumi e cereali e per ostacolare la formazione di muffa negli imballaggi degli alimenti.

Dopo la spremitura dei semi, avviene la filtrazione, fondamentale per separare la ricina, un composto tossico.

L’olio di ricino ha una colorazione che va dal trasparente al giallino, con un odore appena percettibile.

Oxxigena - le proprietà dell'olio di ricino per ciglia e capelli

Tutte le proprietà dell’olio di ricino

Le proprietà dell’olio di ricino sono molte e apportano numerosi benefici a tutto il corpo, sia dal punto di vista cosmetico, sia da quello fisico.

Questo prodotto ha proprietà emollienti, protettive, lenitive e purificanti e svolge un’azione schiarente sulle macchie della pelle.

Nello specifico l’olio di ricino permette di:

  • curare i dolori da artrite e sciatica o altri sintomi di origine infiammatoria, grazie alla sua azione antinfiammatoria e antiossidante;
  • trattare le infezioni da funghi, micosi, dermatici, calli e verruche, date le sue proprietà antibatteriche e antimicotiche;
  • favorire il transito intestinale, grazie alle sue proprietà lassative, che fanno dell’olio di ricino il più potente olio efficace per curare la stipsi;
  • calmare prurito e irritazioni cutanee, grazie alle sue proprietà lenitive ed emollienti;
  • curare le scottature, attraverso le sue proprietà lenitive e antinfiammatorie;
  • ridurre la cellulite, favorendo la circolazione sanguigna e riducendo i ristagni di liquidi;
  • prevenire la formazione delle smagliature, nutrendo la pelle e rendendola elastica;
  • rinvigorire la chioma, ristrutturando i capelli spenti, crespi, fragili e sfibrati e ridurre le doppie punte. Inoltre, favorisce la crescita dei capelli e li rende più forti, andando ad agire direttamente sul bulbo e ne contrasta la caduta. Per questa ragione si rivela un ottimo prodotto contro la calvizie;
  • rinfoltire le ciglia e le sopracciglia, per uno sguardo più intenso;
  • fortificare le unghie deboli e ammorbidire le cuticole;
  • ridurre la forfora, grazie alla sua azione anti-fungina e antibatterica;
  • ridurre l’acne, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, che consentono di ostacolare la proliferazione dei batteri che causano l’acne.
Oxxigena - le proprietà dell'olio di ricino per ciglia e capelli

Come utilizzare l’olio di ricino in cosmetica

L’olio di ricino può essere utilizzato puro sulla cute, sulle ciglia, sulle unghie e sulla pelle oppure con l’uso di maschere e impacchi.

Per rendere più folte le ciglia e le sopracciglia si consiglia di applicarlo quotidianamente, magari la sera dopo aver deterso il viso. Per un migliore utilizzo può essere spalmato attraverso uno scovolino pulito del mascara, avendo cura di rimuoverne la quantità in eccesso.

Sui capelli è possibile applicarlo puro sulle punte, per contrastare la comparsa di doppie punte oppure di applicarlo sul cuoio capelluto per circa 30 minuti e poi procedere al lavaggio. Per favorire l’assorbimento e l’azione dell’olio è bene massaggiare con movimenti circolari per un paio di minuti.

Per rinforzare le unghie, invece, è consigliato applicarlo con un pennellino o versando una goccia su ciascuna unghia con azione giornaliera.

Applicare l’olio di ricino sulle gambe può aiutare a migliorare la circolazione e a ridurre la cellulite. In questo caso può essere fatto un impacco da mantenere per circa 30 minuti, a base di olio di ricino e caffè (o fondi di caffè), ottenendo un composto omogeneo e cremoso da massaggiare.

CONDIVIDI QUESTO POST
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Altri consigli ed informazioni che potrebbero interessarti​

OXXIGENA SHOP

La nostra storia parte dal desiderio di proporre prodotti di alta qualità, naturali e Made in Italy!
Negli anni abbiamo sempre cercato di mantenere una forte personalità in questo campo, in primis nel rifornirci delle materie prime in modo responsabile e senza danneggiare l’ambiente, perché questa, secondo noi, è l’unica via da percorrere per migliorare il nostro lavoro, i prodotti che offriamo e mantenere il rapporto di rispetto che l’uomo e la natura dovrebbero sempre avere.
Un altro punto forte di Oxxigena sono i tempi di consegna: in 24/48 h lavorative i prodotti da voi ordinati arriveranno direttamente a casa vostra!